MAIOLO TODAY

MAIOLO TODAY

18/11/2021

Obbligo di visto di conformità e asseverazione per tutte le "detrazioni edilizie" (anche non 110)

Obbligo di visto di conformità e asseverazione per tutte le "detrazioni edilizie" (anche non 110)

Vogliamo proporVi con la presente una sintesi delle principali novità introdotte dal cosiddetto "Decreto antifrode" in tema di detrazioni edilizie. 
Nello specifico la citata novella normativa prevede che per tutte le detrazioni edilizie per cui si eserciti una delle opzioni per sconto/cessione del credito di imposta corrispondente, è necessario che:

- il contribuente richieda il visto di conformità;
- i tecnici abilitati asseverino la congruità delle spese sostenute.

Per quanto riguarda il superbonus del 110%, inoltre, il visto di conformità diventa obbligatorio anche nel caso in cui si intenda fruire della detrazione nella propria dichiarazione dei redditi, con l’eccezione delle dichiarazioni:

- precompilate presentate direttamente dal contribuente all’Agenzia delle Entrate;
- presentate tramite il sostituto d’imposta che presta l’assistenza fiscale.

Ricordiamo che il Decreto antifrode è già efficace e pertanto in assenza di chiarimenti, questo vale per tutte le cessioni e/o dichiarazioni presentate dopo il 12.11.2021.
A fronte della complessità della materia ci aspettiamo che tali novità saranno ampiamente oggetto di chiarimenti ed integrazioni da parte degli Uffici Finanziari.