MAIOLO TODAY

MAIOLO TODAY

06/05/2020

Riduzione canoni per Coronavirus

Riduzione canoni per Coronavirus

Il governo nei decreti ad oggi pubblicati ha previsto "benefici" fiscali per i canoni di locazione versati solo per gli immobili classificati nella categoria catastale C1.

Evidentemente la previsione normativa di cui sopra non è sufficiente a far fronte alle difficoltà finanziarie che si stanno accanendo sulle attività produttive, le quali spesso comportano una impossibilità nel far fronte al pagamento dei canoni di locazione. Dal lato del locatore vi è inoltre il doppio danno: mancato incasso della/e mensilità e tassazione a prescindere da questo.

Ad oggi l'unica facoltà che permette di bypassare i risvolti negativi derivanti dalla particolare forma di tassazione che caratterizza i redditi da locazione (potremmo definirlo incasso fiscale), è quella di stipulare per iscritto un accordo di riduzione (anche temporaneo) del canone. La forma ed i contenuti sono liberi ma necessitano di registrazione entro 30 giorni insieme al modello 69 c/o l'Ufficio Territoriale dell'Agenzia delle Entrate di competenza.

A fronte delle chiusure degli Uffici e delle restrizioni negli spostamenti è possibile inviare la documentazione di cui sopra via mail. E' possibile anche "sfruttare" la sospensione al 30.06 degli adempimenti scadenti entro il 31.05 e quindi di fatto traslare la registrazione anche oltre i termini.